Calendario eventi

«   Aprile  2017   »
Oggi
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

L'Osservatorio è aperto tutti i sabati dalle ore 21.15, se non diversamente specificato nel calendario.


Warning: file_get_contents(http://apod.nasa.gov/apod/astropix.html) [function.file-get-contents]: failed to open stream: Unable to find the socket transport "ssl" - did you forget to enable it when you configured PHP? in /usr/local/www/77.223.1.58/osservatoriosoresina.it/common/code/apod.php on line 3

Warning: strpos() [function.strpos]: Offset not contained in string in /usr/local/www/77.223.1.58/osservatoriosoresina.it/common/code/apod.php on line 5

Foto astronomica del giorno

Astronomy picture of the day

telescopi del Gruppo Astrofili Soresinesi

I Telescopi del Gruppo Astrofili Soresinesi

Oltre ai telescopi presenti nella cupola dell'Osservatorio Astronomico Pubblico di Soresina, il Gruppo Astrofili Soresinesi dispone anche dei seguenti strumenti per le sessioni osservative all'esterno dell'Osservatorio:

  • Montatura equatoriale NEQ6 Pro: questa montatura equatoriale alla tedesca è, con una grande portata in termini di peso e un accurato sistema di puntamento automatico, permette di trovare velocemente gli oggetti da osservare e garantisce un'elevata stabilità durante le riprese fotografiche.

  • Meade LX6 10'' f/6.3: montabile sia sulla montatura NEQ6 Pro che sulla montatura originale Meade. Ottimo strumento per le osservazione e le riprese in alta risoluzione (Luna, pianeti), ma anche per l'osservazione del profondo cielo, grazie al basso rapporto focale. In dotazione con il tubo ottico anche uno spianatore/riduttore di focale, cercatore 6x50 e guida fuori asse.

  • Tecnosky 110ED f/7: rifrattore semi-apocromatico (doppietto ED) con focale corta per l'osservazione ottimale degli oggetti più estesi del cielo profondo (ammassi aperti, nebulose) grazie anche al ridotto rapporto focale, ma anche per la fotografia degli oggetti del cielo profondo più deboli. Con una buona Barlow è anche possibile osservare Luna, Sole e i pianeti più grandi. Questo tubo può essere montato in parallelo ai telescopi presenti in cupola, come complemento per le usuali osservazioni del sabato sera in Osservatorio.

  • Coronado PST 40/400: questo piccolo telescopio solare permette l'osservazione del Sole nella banda H-Alfa, e quindi la visione delle protuberanze e dettagli della superficie solare. Può essere montato in parallelo sia ai telescopi nella cupola dell'Osservatorio che in parallelo al Tecnosky 100ED per le osservazioni fuori sede. Per un'osservazione veloce del Sole è anche possibile montarlo su un semplice treppiede fotografico.

Binocolo 10x50

Binocoli

Alcuni corpi celesti come le comete o alcuni eventi come le eclissi lunari, coprono una grande porzione di cielo e pertanto si osservano più agevolmente al binocolo.

Il Gruppo Astrofili Soresinesi dispone di tre binocoli acromatici a prismi di Porro, due 10x50, per le osservazioni a largo campo di porzioni di costellazioni o asterismi estesi, e un 20x80 per le comete, le eclissi lunari, il grande ammasso aperto delle Pleiadi, il doppio ammasso nel Perseo o, se il cielo lo permette, la galassia di Andromeda.